contatore accessi free
Crea sito

Falsomagro al ragù

Questa ricetta è stata letta da 4093 persone

Falsomagro o brociolone - La cucina di nonna Rita

Il falsomagro al ragù, o come lo chiamiamo a Palermo, il brociolone, è un secondo piatto a base di carne ottimo per le festività o per i pranzi domenicali.

Si prepara anche il giorno prima e poi si scalda al momento di servirlo. Con la salsa si può condire la pasta per un primo gustoso e saporito che sarà gradito a tutti.

Per accompagnare il nostro brociolone, possiamo unire delle patate tagliate a tocchetti, oppure piselli, che cotti insieme alla carne: ne assorbiranno il sapore.

 

Con la ricetta del Falsomagro al ragù ho partecipato e vinto il contestNataleConMutti - La cucina di nonna Rita

 

Falsomagro al ragù o Brociolone
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 6
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 800 gr fesa di vitello, in un unica fetta
  • 3 uova, sode
  • 200 gr mollica di pane raffermo
  • 50 gr mortadella, a fette
  • 50 gr salame, a fette
  • 100 gr caciocavallo, fresco
  • 50 gr caciocavallo, grattugiato
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 2 cucchiai uvetta
  • 2 cucchiai pinoli
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cipolla
  • olio extra vergine di oliva
  • 100 ml passata di pomodoro, (Passata di pomodoro Mutti)
  • ½ bicchiere vino bianco, secco
  • sale e pepe, q.b
Preparazione
  1. Sbriciolare, in una terrina, la mollica di pane raffermo.
    Aggiungiamo alla mollica un trito di aglio, il prezzemolo, il caciocavallo ridotto a pezzetti, il formaggio grattugiato, l'uvetta e i pinoli, una presa di sale e un spolverata di pepe, se gradito; mescoliamo bene tutti gli ingredienti e ammorbidiamo il composto con l'olio evo necessario.

  2. Stendiamo la carne sul piano di lavoro, battiamola leggermente con il batticarne; poi saliamola, pepiamola, se gradito, e spennelliamo con olio evo.
    Adagiamo a strati la mortadella e il salame, quindi sistemiamo sulla parte centrale della fetta il composto di pangrattato e allineiamoci sopra le uova, che in precedenza cotte sode.
    Arrotoliamo la carne racchiudendo dentro tutto il ripieno, leghiamola con dello spago da cucina.

  3. Scaldiamo 5 cucchiai di olio evo in un tegame e rosoliamo il falsomagro, o brociolone, rigirandolo spesso, in modo da farlo dorare uniformemente.
    Bagniamo con il vino e lasciamo evaporare.

  4. A cottura ultimata, togliamo il rotolo dal sugo e lasciamolo intiepidire.

  5. Quando è tiepido, tagliamolo a fette ed adagiamolo su un piatto da portata.

  6. Serviamolo irrorato con la salsa di pomodoro bollente.

I consigli di nonna Rita
Se volete accompagnarlo con patate procedete in questo modo: quando rosolate la carne aggiungente pure le patate che faremo dorare. Poi aggiungiamo la salsa e procediamo nella cottura.
Se invece volete usare i piselli, aggiungeteli dopo aver fatto cuocere la carne per una mezzora. I piselli li sbollentiamo in acqua e li uniamo al sugo.


Questa ricetta è stata letta da 4093 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: