statistiche web
Crea sito

Torta alla ricotta

Questa ricetta è stata letta da 1186 persone

 

Fetta torta ricotta - La cucina di nonna Rita

Torta ricotta – La cucina di nonna Rita

 

La torta alla ricotta è un dolce molto leggero e soffice grazie alla ricotta contenuta nell’impasto. E’ decisamente meno calorica di altri dolci perchè non si aggiunge il burro all’impasto.

La torta alla ricotta sarà ottima per la prima colazione oppure per accompagnare il caffè di fine pasto o per la merenda dei nostri bambini. E’ leggera, perchè non contiene burro e vi stupirà per la sua sofficità.

Si può utilizzare per realizzare torte farcite con crema, cioccolata, marmellata … anche gustata semplice con un pò di zucchero a velo sarà una vera delizia per il palato.

Nella torta alla ricotta ho voluto aggiungere delle gocce di cioccolato fondente e un pò di uva passa, ma potete anche ometterli o aggiungere ciò che più vi piace, per rendere ancora più personale e buona questa torta, che nella sua semplicità anche di preparazione vi conquisterà.

Per la cottura si può utilizzare anche lo stampo per le ciambelle.

Torta alla ricotta sofficissima
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 1 torta
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 250 gr farina 00, MOLINO CHIAVAZZA
  • 200 gr zucchero semolato
  • 250 gr ricotta
  • 3 uova
  • 1 bustina lievito per dolci, MOLINO CHIAVAZZA
  • 4 cucchiai gocce di cioccolato fondente
  • 4 cucchiai uvetta sultanina
  • 1 bustina vanillina
  • Qualche cucchiaio liquore dolce, per ammollare l'uvetta
Preparazione
  1. In una ciotola capiente aprire le uova ed aggiungere lo zucchero. Lavorate con la frusta fino a quando non saranno aumentate di volume e diventeranno gonfie e spumose, ed avranno assunto un colore chiaro. Più le montate, più alto e soffice diventerà la nostra torta, quindi non abbiate fretta.
  2. Adesso uniamo, alle uova e zucchero montate, la ricotta che avremo fatto scolare e schiacciato un pò con la forchetta. Continuiamo a lavorare con le fruste fino a quando tutta la ricotta si sarà incorporata.
  3. Ora decidete se unire le gocce di cioccolato e l'uvetta, quest'ultima l'avremo messa in acqua e un po di liquore e prima di aggiungerle all'impasto strizzeremo bene. Uniamo anche la bustina di vanillina o se preferite sostituite con buccia di limone grattugiata. Mescolate bene.
  4. A questo punto uniamo la farina setacciata aiutandoci con una spatola, alla quale avremo unito il lievito, un cucchiaio alla volta per evitare che si formino grumi: non uniamone altra se prima non si è assorbita bene nell'impasto. Il composto sarà piuttosto consistente: non duro (guarda la foto del passo passo per renderti conto)
  5. Preriscaldiamo il forno a 180°C statico.
  6. Nel frattempo foderare una teglia rotonda (26 cm di diametro) con della carta forno: di solito io la bagno sotto il rubinetto e la strizzo bene, sarà più facile farla aderire alla teglia. Versare l’impasto ottenuto ed inforniamo per circa 35 minuti. Il tempo di cottura può variare: dipenderà dal forno e quindi controllate sempre la cottura utilizzando uno stecchino. Bucate al centro la torta con lo stecchino: se esce asciutto la torta è cotta, se esce un pò umido, la torta deve cuocere ancora.
  7. Una volta cotta aspettiamo che si raffreddi, disponiamola in un vassoio e spolveriamola con zucchero a velo.
  8. Se preferite farcirla, basterà tagliarla bagnarla con un pò di latte e farcirla con crema, panna, cioccolata o ciò che vi piace di più.


Questa ricetta è stata letta da 1186 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta: