contatore accessi free
Crea sito

Gnocchi fatti in casa

Questa ricetta è stata letta da 667 persone

Gnocchi di patate - La cucina di nonna Rita


Per la cucina tradizionale di un tempo il fiore all’occhiello era, senza dubbio, la pasta fresca fatta in casa.

Molte di noi stanno riscoprendo il piacere di dedicarsi a realizzare in casa molte specialità della cucina tradizionale: si ritrovano così antichi sapori e si mantengono vive le tradizioni familiari tramandate da madre in figlia.

Per realizzare la pasta fresca in casa ci vuole un po’ di tempo e un poco di abilità che può essere conquistata con la pratica: magari le prime volte la nostra pasta non sarà perfetta ma pian piano acquisteremo sempre più dimestichezza e in famiglia apprezzeranno sicuramente dei buoni piatti fatti in casa.

Oggi vedremo come realizzare gli gnocchi di patate che potremo condire con un semplice sugo di pomodoro fatto in casa

Qui trovate la ricetta degli gnocchi di polenta

Gnocchi di patate
Ricetta inserita da:
Portata: Pasta fresca
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 1 Kg patate, bianche
  • 300 gr farina 00 MOLINO CHIAVAZZA
  • 1 uovo
  • sale, q.b
Preparazione
  1. In una pentola mettiamo dell’acqua. Saliamo con un po’ di sale e mettiamo a cuocervi le patate con la buccia e lasciandole nell’acqua per 15 minuti finché non saranno cotte.

  2. Scoliamo le patate e lasciamole raffreddare, per far prima possiamo anche passarle sotto un getto di acqua fredda. A questo punto, sbucciamole e passiamole nel passaverdura.

  3. Versiamo a fontana, sul piano da lavoro, la farina in modo da formare una montagnetta. Con il pugno della mano facciamo un buco e dentro mettiamo l’uovo intero, il sale e le patate schiacciate.
    Impastiamo e lavoriamo il composto per qualche minuto finché non sarà omogeneo ed elastico e fino a che le patate non appiccicheranno più e le vostre mani rimarranno asciutte.
    Sarà necessario aggiungere ulteriore farina ai 300 gr indicati, questo dipende da quanto ne assorbirà il nostro impasto di patate.

  4. A questo punto, facciamo delle strisce di pasta, dei salsicciotti lunghi dello spessore di due dita, utilizzando tutto l'impasto realizzato Stacchiamo dei piccoli pezzetti di 2 cm circa tagliandoli con un coltello.

  5. Disponete man mano gli gnocchi su un vassoio leggermente infarinato.

  6. Lasciamoli riposare per almeno 20 minuti in modo che diventino sodi e compatti.

  7. La cottura è velocissima: in una pentola grande riempita d’acqua salata e portata a bollore, aggiungiamo a poco a poco gli gnocchi che saranno pronti in pochi minuti. Man mano che vengono a galla, toglieteli dall'acqua con una schiumaiola.

  8. Gli gnocchi si possono condire con tante varietà di sughi o anche con il pesto.


 

Gnocchi di patate - La cucina di nonna Rita

Questa ricetta è stata letta da 667 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: