contatore accessi free
Crea sito

Garganelli salsiccia e funghi

Questa ricetta è stata letta da 689 persone

Garganelli salsiccia e funghi - La cucina di nonna Rita


Garganelli con salsiccia e funghi per un primo piatto ricco e gustoso. La pasta fresca si sposa perfettamente con il condimento di salsiccia e funghi: io ho voluto utilizzare i garganelli del Pastificio Abatianni, ma è possibile utilizzare altri formati come le trofie, fileja, o le orecchiette. Perfette sono pure le tagliatelle, insomma uno di quei condimenti che è possibile personalizzare secondo i propri gusti.

Garganelli salsiccia e funghi - La cucina di nonna RitaCon i garganelli del Pastificio Abatianni il sugo salsiccia e funghi viene esaltato ancora di più dal gusto della semola di grano duro con cui sono realizzati. Aprendo il pacco si viene immediatamente colpiti dal profumo intenso dell’impasto.

Se volete provare anche voi la pasta fresca del Pastificio Abatianni vi consiglio di fare una visita sul loro shop online è possibile far arrivare direttamente a casa vostra la pasta che preferite, e se vi iscrivete alla loro news letter potrete usufruire dello sconto del 30% sull’acquisto e se superate i 50€ di spesa le spese di spedizione in Italia sono gratuite. Io ne ho approfittato.

Bene che ne dite si provare i garganelli con salsiccia e funghi? Venite in cucina con me.

Garganelli salsiccia e funghi
Ricetta inserita da:
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 3 salsicce di maiale
  • 250 g di funghi champignon
  • 50 g di funghi porcini secchi
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva q.b
  • sale e pepe q.b
Preparazione
  1. Iniziamo togliendo il budello dalla salsiccia e sbricioliamo la carne in modo grossolano.

  2. Puliamo i funghi, tagliamo la parte terrosa del gambo, spelliamoli e tagliamoli piuttosto sottili. Mettiamo a bagno i funghi secchi in una ciotola con abbondante acqua tiepida.

  3. Laviamo e tritiamo finemente il prezzemolo.

  4. Predisponiamo una padella abbastanza capiente e versiamo un filo d'olio evo, in cui lasceremo rosolare l'aglio.
    Quando sarà rosolato, aggiungiamo la salsiccia sbriciolata; lasciamo cuocere il tutto per qualche minuto a fuoco vivace.
    Sfumiamo con ½ bicchiere di vino bianco e lasciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso.
    Mescoliamo di tanto in tanto facendo attenzione che non si attacchi.

  5. Intanto in un altra padella mettiamo un filo di olio evo e uno spicchio d'aglio che lasceremo rosolare leggermente, aggiungiamo i funghi champignon, lasciamo insaporire per qualche minuto a fiamma vivace, sfumiamo con il restante vino bianco secco e quando questo sarà sfumato, aggiungiamo i funghi secchi ben strizzati, tenendo da parte l'acqua di ammollo che filtreremo e una parte del prezzemolo tritato.
    Lasciamo cuocere qualche minuto.

  6. Adesso aggiungiamo alla salsiccia i funghi, e se necessario aggiungere man mano un pò di acqua di ammollo dei funghi secchi.
    Lasciare cuocere a fiamma moderata e coperto.

  7. Nel frattempo, facciamo cuocere in abbondante acqua salata i garganelli lasciandoli piuttosto al dente. Scoliamoli bene e versiamoli nella padella con il condimento di salsiccia e funghi per terminare la cottura.

  8. Spegniamo la fiamma e aggiungiamo il restante prezzemolo, mescoliamo bene e serviamo il piatto ben caldo.


Garganelli salsiccia e funghi - La cucina di nonna Rita

Questa ricetta è stata letta da 689 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: