Timballo di riso con piselli, formaggio e prosciutto

Questa ricetta è stata letta da 5308 persone

Timballo di riso primavera - la cucina di nonna Rita

Il timballo di riso con piselli, formaggio e prosciutto, una ricetta semplice da portare in tavola. Questo primo piatto è leggero e saporito, facilissimo da preparare, sia in uno stampo o in pratiche monoporzioni per avere degli sformatini di riso comodi da servire o eventualmente riporre per pasti fuori casa.

Possiamo utilizzare sia i piselli freschi, che quelli surgelati, ricchi di sali minerali e vitamine, hanno entrambi un gusto dolce e delicato.

Il timballo di riso viene arricchito con prosciutto cotto, mozzarella ed emmental, o da altri formaggi che abbiamo in dispensa. Uno di quei piatti da personalizzare con ciò che più ci piace.

Allora, che ne pensi di andare in cucina a preparare il nostro timballo di riso con piselli, formaggio e prosciutto?


Timballo di riso con piselli
formaggio e prosciutto


Portata: Primi piatti – Piatti unici
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar:  20 minuti
Tempo cottura:  35 minuti
Tempo totale:  55 minuti


Ingredienti


  • 300 gr di riso per risotti
  • 200 gr di piselli freschi o surgelati
  • 1 carota piccola
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 1 mozzarella da 80 gr
  • 100 gr di formaggio grattugiato (io emmental)
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di burro
  • sale e pepe q.b
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano in pistilli

Preparazione


  • Mettiamo, in una pentola dell’acqua leggermente salata e, quando arriverà a bollore, versiamoci i piselli freschi sgranati o quelli surgelati, lasciandoli cuocere per una decina di minuti.
  • Nel frattempo prepariamo il soffritto, lavando la carota, la cipolla e il sedano e tagliandoli molto finemente.
  • Quando i piselli saranno cotti, poniamo sul fuoco una capace padella e versiamo l’olio evo e parte del soffritto che abbiamo preparato, lasciamo soffriggere un minuto e versiamo i nostri piselli, che lasceremo insaporire aggiustando di sale e pepe, se necessario aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua.
  • In una pentola con abbondante acqua bollente lasciamo cuocere il riso secondo il tempo di cottura riportato sulla scatola.
  • Mentre il riso cuoce, prepariamo la mozzarella tagliandola a dadini e il prosciutto, anch’esso tagliato finemente.
  • Prendiamo un po’ di acqua di cottura del riso e mettiamola in una tazzina dove scioglieremo lo zafferano e teniamo da parte
  • Quando il riso sarà cotto, scoliamo bene e versiamolo nella padella con i piselli, amalgamiamo il burro e mescoliamo bene, versando lo zafferano sciolto nell’acqua calda.. Aggiungiamo la mozzarella tagliata a dadini e il prosciutto tritato, mescoliamo bene per amalgamare gli ingredienti. Cospargiamo con il formaggio grattugiato e mescoliamo bene.
  • Versiamo il riso in uno stampo foderato con pellicola per alimenti, o in piccoli pirottini per delle monoporzioni, compattiamo bene il riso con il dorso di un cucchiaio
  • Lasciamo riposare qualche ora prima di servire sformando il timballo su un piatto da portata, nel caso dello stampo, oppure direttamente nei piatti di servizi, nel caso dei pirottini monoporzione

/ 5
Grazie per aver votato!

Questa ricetta è stata letta da 5308 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...