contatore accessi free
Crea sito

Torta morbidissima alle fragole

Questa ricetta è stata letta da 744 persone

Torta morbida con fragole - La cucina di nonna Rita


Una torta morbidissima alle fragole da offrire a colazione o merenda: sana e nutriente, profumatissima e sopratutto facilissima.

Ogni fetta di questa torta morbidissima alle fragole vi rapirà, non solo per la sua morbidezza, ma vi conquisterà per il suo sapore e profumo: soffice e morbidissima al morso quasi da sciogliersi in bocca, umida, dal sapore intenso di fragole.

Oggi quando l’ho preparata, la cucina, e tutto il resto della casa, profumavano di fragole: sembrava di essere in un campo di fragole.

L’ho servita con una composta di fragole che ha reso ancora più accattivante ogni fetta, ma vi assicuro che semplicemente spolverata con lo zucchero a velo è ottima!

Allora, che ne dite; andiamo a vedere la ricetta? Tutti pronti …

Torta morbidissima alle fragole
Queste dosi sono per una tortiera dal diametro di 22 cm
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Porzioni: 1 torta
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • Per l'impasto:
  • 300 g di fragole tipo fragoloni già pulite
  • 110 g di farina 00
  • 70 g di fecola di patate o frumina
  • 150 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro fuso freddo (oppure 65 g di olio di semi di girasole)
  • 3 uova medie
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci

  • Per la composta di fragole (facoltativo):
  • 120 g di fragole già pulite
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero semolato
Preparazione
  1. Prepariamo le fragole da inserire nella nostra torta.
    Scegliamo fragoloni duri e sodi perchè le fragole molto mature tendono ad ammorbidirsi prima col calore.
    Laviamo le fragole e asciughiamole perfettamente con un canovaccio, quest'operazione è fondamentale.
    Tagliamo le fragole in 4 parti per ottenere degli spicchi più o meno uguali: tagliamole sopra un foglio di carta assorbente che ci aiuterà ad asciugare gli spicchi. Mettiamo le fragole da parte.

  2. Montiamo, con la frusta elettrica, le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo e molto chiaro.
    Versiamo a filo il burro che avremo precedentemente fuso e lasciato raffreddare a temperatura ambiente e continuiamo a montare per qualche secondo a velocità alta fino ad amalgamare il composto.
    A questo punto aggiungiamo la buccia grattugiata del limone, amalgamiamo poco, sempre con la frusta a bassa velocità e in ordine versiamo il succo di limone e la farina che avremo in precedenza setacciato con lievito e la fecola. Aggiungiamola a cucchiaiate aspettando che si amalgami bene prima di aggiungerne altra.
    Mescoliamo poco con le fruste a velocità bassa, giusto il tempo che gli ingredienti si addensino in un composto piuttosto cremoso.
    Quando terminiamo di inserire tutti gli ingredienti, versiamo il composto ottenuto in una teglia imburrata e leggermente infarinata.
    Distribuiamo bene l'impasto in modo da livellare la superficie.

  3. Adesso dobbiamo inserire le fragole nell'impasto.
    Appoggiamo senza pressare gli spicchi di fragole sull'impasto, disponiamole a raggiera. Proseguiamo in questo modo fino a riempire tutta la superficie.
    Resteranno ancora delle fragole da inserire, a questo punto, prima di aggiungere le altre, con la punta di un coltello, affondiamo leggermente qualche fragola, per fare spazio alle altre. Affondiamo pochissimo una fragola si e altre tre no, in modo che in cottura non ci siano vuoti tra una fragola e l'altra.

  4. Cuociamo in forno preriscaldato, a 180° per circa 35 minuti e comunque fino a cottura, facciamo sempre la prova stecchino: se esce asciutto anche al centro la torta sarà cotta, altrimenti necessita di ancora qualche minuto di cottura:

  5. Sforniamo la torta e lasciamola raffreddare qualche minuto. appena sarà tiepida togliamo dallo stampo e lasciamo raffreddare completamente prima di servire.

  6. Ho servito la torta con una deliziosa composta di fragole che si prepara scaldando in un pentolino le fragole a pezzetti con un cucchiaio di zucchero semolato a fuoco medio - basso e mescolando e schiacciando le fragole.
    Dopo 5 minuti di cottura togliamo dal fuoco e versiamo la composta di fragole in un barattolo lasciando raffreddare completamente prima di servirla sulla torta morbidissima con fragole.

  7. Se non volete preparare la composta di fragole, potete servire la torta con una generosa spolverata di zucchero a velo.

I consigli di nonna Rita
La torta si conserva a temperatura ambiente, chiusa in una campana oppure coperta da un tovagliolo per 3 o 4 giorni

 Collage torta fragole - La cucina di nonna Rita


Questa ricetta è stata letta da 744 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

2 Responses

  1. Sabrina ha detto:

    Io adoro le fragole!!! E questa torta ha un aspetto veramente veramente invitante!!! Bravissima!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: