contatore accessi free
Crea sito

Farfalle tonno e pomodoro

Questa ricetta è stata letta da 1297 persone

Farfalle tonno e pomodoro - La cucina di nonna Rita


La pasta al tonno e pomodoro sono un primo piatto veloce e gustoso, adattissimo per tutte le stagioni. Un primo che può essere servito non solo per un pranzo in famiglia, ma anche quando vogliamo fare bella figura con ospiti inattesi.

Velocissimi da preparare e non solo possiamo arricchirli con un tocco personale: foglioline di menta, oppure olive nere snocciolate o ancora sostituire i pomodori pelati in scatoli con del pomodoro fresco o meglio ancora con dei pomodorini …

Un piatto molto versatile e gustoso, ricco di sapori che conquistano il palato, anche quello più raffinato.

Ho utilizzato le farfalle per renderlo un pò più sofisticato nella sua semplicità, ma vanno benissimo anche altri formati dagli spaghetti, ai fusilli, alle penne o gli ziti, ma anche paccheri che renderanno il nostro piatto ancora più particolare.

Allora tutti in cucina per preparare questo squisito piatto.

Farfalle tonno e pomodoro
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 500 gr. di Polpa di pomodoro o pomodoro fresco
  • 1 spicchio d'aglio
  • 400 gr. di pasta nel formato che preferite
  • 250 gr. di tonno in scatola all'olio d'oliva
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b. o se preferite peperoncino
  • Qualche foglia di basilico oppure di menta
Preparazione
  1. In un tegame scaldiamo qualche cucchiaio d’olio e facciamo rosolare l’aglio.
    Aggiungiamo il pomodoro. Se utilizziamo pomodori freschi spelliamoli e tagliamoli a cubetti.
    Lasciamo insaporire per qualche minuto condendo con un pizzico di sale e pepe oppure peperoncino.

  2. Aggiungiamo il tonno, che avremo scolato bene del suo olio, e lasciamolo insaporire qualche minuto mescolandolo al sugo: eliminiamo l’aglio.
    Lasciamo cuocere a fuoco basso per 10 minuti.

  3. Lessiamo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola al dente e saltiamola nella padella col sugo di tonno per uno o due minuti mescolando per farla insaporire bene.

  4. Serviamo la pasta aggiungengo foglioline di basilico o menta.

I consigli di nonna Rita
CONSIGLI DELLA NONNA:

Possiamo insaporire questo piatto con ingredienti a fantasia: olive nere, capperi, basilico oppure menta.

Se volete un gusto più deciso si può insaporire il soffritto sciogliendovi un’alice sott’olio.

 


Questa ricetta è stata letta da 1297 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: