Crea sito

Tagliatelle al Tartufo Nero Estivo

Questa ricetta è stata letta da 177 persone

agliatelle al tartufo nero - La cucina di nonna Rita

Le tagliatelle al tartufo nero estivo sono un primo piatto veloce, pronto in poco più di 20 minuti, impreziosito dalla presenza del tartufo.

Non avrei mai pensato di preparare un piatto con il tartufo, di cui ho sempre sentito parlare e che non ho mai nemmeno visto, almeno da vicino. Ma mai dire mai!

Un’amica di mio figlio gli ha portato proprio un vasetto di carpaccio di tartufo estivo, e allora è arrivato il momento di provare e gustare il tartufo, un po’ lontano dalle nostre tradizioni sicule. Ed eccomi pronta a cercare un un modo semplice per gustare questo curioso e pregiato fungo. Non vedo l’ora di assaggiare e gustare questa prelibatezza!

Il punto di forza di questo piatto sta nell’equilibrio e nella semplicità degli ingredienti: il tartufo nero estivo non vuole sapori troppo intensi che possano coprire i suoi profumi delicati. Per questo, oltre alle tagliatelle all’uovo, la salsa è realizzata in modo molto semplice, soffriggendo in olio d’oliva extra vergine l’aglio, preferibilmente in camicia, senza spellarlo, a fuoco molto basso in modo che doni un aroma più delicato e meno invasivo. Se invece preferite sapori più forti, spellatelo o fatelo a fettine molte sottili.

Andiamo a preparare le tagliatelle al tartufo nero

 

Tagliatelle alla crema di tartufo
Ricetta inserita da:
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 400 g di tagliatelle all'uovo
  • Un vasetto da 75 g di Carpaccio di tartufo estivo URBANI
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio d'oliva extravergine q.b
  • sale q.b
Preparazione
  1. In una padella mettiamo l'olio e lo spicchio d'aglio in camicia.
    Lasciamo scaldare a fiamma molto dolce e a fuoco basso affinché, l'aglio, doni tutto il suo aroma.
    Eliminiamo l'aglio prima che prenda colore e aggiungiamo il carpaccio di tartufi estivi.
    Mescoliamo e aggiungiamo il sale. Lasciamo insaporire qualche secondo e spegniamo la fiamma.

  2. Mettiamo in cottura le tagliatelle, facendo attenzione a scolarle sempre al dente.
    Versiamole nella padella con il tartufo, aggiungendo, se necessario, un poco di acqua di cottura. Saltiamo per qualche secondo le tagliatelle e serviamo subito.

 


Questa ricetta è stata letta da 177 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Ti potrebbe interessare anche...