Pasta con pesce spada, pomodoro e basilico

Questa ricetta è stata letta da 556 persone

Pasta con pesce spada e pomodoro - La cucina di nonna Rita

La pasta con il pesce spada è un primo piatto semplice e veloce, un piatto da preparare in poco tempo, bastano poco più di 15 minuti per portare un primo da leccarsi i baffi.

Perfetto quando vogliano portare in tavola un primo piatto di pesce di sicura riuscita, che non ci farà sfigurare con i nostri ospiti, che lo apprezzeranno molto.

Il pesce spada è un pesce che si presta ad essere cucinato in tanti modi: tutti gustosi e facili.

Andiamo in cucina a prepare la pasta con pesce spada e pomodoro. Pasta con pesce spada, pomodoro e basilico

Pasta con pesce spada,
pomodoro e basilico

Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 3
Tempo prepar:  5 minuti
Tempo cottura:  15 minuti
Tempo totale:  20 minuti


Ingredienti


  • una fetta di pesce spada di 200 gr circa
  • 300 gr di pasta del formato che preferite
  • olio d’oliva extra vergine q.b
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe q.b
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 10 pomodorini piccadilly o quelli che hai in casa
  • qualche foglia di prezzemolo, menta, e basilico
  • scorza di limone grattugiata

Preparazione


  1. Puliamo il pesce spada eliminando la pelle e l’eventuale osso centrale; poi tagliamolo a tocchetti.Prendiamo una padella dal fondo largo e versiamo un giro d’olio d’oliva evo, aggiungiamo 1 spicchio d’aglio.
    Non appena l’aglio comincia a soffriggere aggiungiamo il pesce spada e rosoliamolo.
    Quando il pesce spada diventa bianco, sfumiamo con il vino bianco.
    Lasciamo evaporare il vino e aggiungiamo i pomodori spellati e tagliati a pezzetti.
    Saliamo, aggiungiamo del trito di prezzemolo, lasciamo cuocere per 5 minuti circa, il tempo che il pomodoro si trasformi in sugo.
    Togliamo dal fuoco e profumiamo con foglioline di menta e basilico e scorza di limone grattugiata.

  2. Cuociamo la pasta e quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura, scoliamola, tenendo un po’ di acqua di cottura da parte, e trasferiamola nella padella con il sugo di pesce spada.
    Mescoliamo e aggiungiamo acqua di cottura della pasta se si asciuga troppo. La pasta con pesce spada è pronta.

  3. Serviamola aggiungendo nel piatto del trito di prezzemolo fresco e, se volete, ancora una grattugiata di scorza di limone.

Questa ricetta è stata letta da 556 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Ti potrebbe interessare anche...