Melanzane a cotoletta

Questa ricetta è stata letta da 618 persone

Cotolette di melanzana - La cucina di nonna Rita

Le melanzana a cotoletta sono una ricetta a base di melanzane molto conosciuta a Palermo. Si trovano nelle friggitorie di tutta la città accanto a panelle, cazzilli (crocchè) e arancine, tutto cibo da strada da mangiare con le mani.

Le cotolette di melanzane le possiamo servire come contorno o antipasto ma sono ottime, anche in mezzo ad un panino, specialmente se sovrapponiamo due o più fette.

Molto stuzzicanti, le cotolette di melanzane, con il loro tipico rumore scrocchiarello che fa la panatura quando la tagliamo con la forchetta, ed è proprio questo che ci fa’ capire che la melanzana è stata fatta bene, Alcune ricette omettono il passaggio nella farina; secondo me è molto importante perché conferisce alla panatura una croccantezza e una consistenza che altrimenti non avrebbe. Vi assicuro che sono un piatto buonissimo, semplicissimo e veloce, cosa pretendere di più?
Se poi proprio non volete rinunciare alla leggerezza, potete cuocere le cotolette di melanzane, anche al forno.

Allora andiamo in cucina a preparare le melanzane a cotoletta


Melanzane a cotoletta


Portata: Secondi piatti o Antipasto
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar:  20 minuti
Tempo cottura:  5 minuti
Tempo totale:  25 minuti


Ingredienti


  • 2 melanzane tonde
  • 3 uova
  • 80 gr di caciocavallo grattugiato
  • farina q.b per infarinate
  • pangrattato q.b per panare
  • olio di arachidi per friggere q,b
  • sale e pepe q.b

Preparazione


  1. Laviamo le melanzane e asciughiamole bene.Togliamo il picciolo e tagliamole a fette dello spessore di circa 1 cm.
  2. Mettiamole in un colapasta con del sale grosso per circa 1 ora affinché perdano l’acqua di vegetazione in eccesso.
  3. Trascorso questo tempo sciacquiamole e asciughiamole.
  4. Prendiamo tre piatti dove metteremo la farina, le uova battute aggiustate di sale e pepe e infine il pangrattato mischiato con il caciocavallo.
  5. Passiamo ogni fetta di melanzana nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato.
  6. In una padella capiente, mettiamo a scaldare abbondante olio di arachidi, e friggiamo le cotolette di melanzane. Man mano che sono cotte disponiamole su carta assorbente.
  7. Serviamo ben calde.
  8. Se preferisci puoi cuocerle in forno a 180°C per 15 minuti, disponendo le fette su una teglia foderata con carta forno spennellata con olio di oliva evo. A metà cottura gira le fette e lascia cuocere fino a doratura.

Questa ricetta è stata letta da 618 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Ti potrebbe interessare anche...