statistiche web
Crea sito

Zucca al forno

Questa ricetta è stata letta da 1133 persone

Zucca al forno - La cucina di nonna Rita

Zucca al forno

La zucca al forno è un piatto delizioso e prepararlo è davvero facile e veloce: con pochissimi ingredienti e poco tempo avremo un antipasto oppure un contorno e, perchè no, un secondo piatto leggero e delicato.

Basterà tagliare la nostra zucca a fette come se fosse un melone, lasciando la buccia per avere un piatto gustoso e leggero.

Zucca al forno
Ricetta inserita da:
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 500 gr zucca
  • 2 cucchiai olio extra vergine oliva
  • sale e pepe q.b
  • rosmarino, q.b
  • pangrattato q.b
Preparazione
  1. Tagliamo la zucca a fette abbastanza grandi ma non spesse, seguendo le linee della buccia come fosse un melone.

  2. Lasciamo la buccia esterna e distribuiamo le fette su una placca ricoperta di carta da forno.

  3. Condiamo le fette con un pò di sale, il pepe, il rosmarino fresco sminuzzato grossolanamente, un paio di cucchiai di olio e lasciamo marinare la zucca per 10 minuti nella teglia.

  4. Prima di infornare, cospargiamo le fette di zucca con una manciata di pangrattato e poi cuociamo a 200° per circa 15­-20 minuti fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

  5. Se necessario aggiungiamo un filo di olio a crudo e serviamo immediatamente.

  6. Possiamo tagliarla a dadi spessi, ma non troppo grandi, ricordando che in questo caso la cottura andrà allungata di almeno 5 minuti.
    Se lo gradite aggiungete anche del peperoncino o dei bastoncini di cannella per ottenere un sapore più deciso.



Questa ricetta è stata letta da 1133 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta: