contatore accessi free
Crea sito

Torta al cioccolato velocissima

Questa ricetta è stata letta da 859 persone

Torta al cioccolato cottura microonde - La cucina di nonna Rita


Una torta al cioccolato velocissima, pronta in pochissimo tempo: solo 3 minuti, sporcando solo una ciotola e senza usare fruste o robot … non ci credete?

Una torta veloce e sopratutto buona, morbida e di facile riuscita, per tutte le volte che si ha voglia di un dolce, ma pochissima voglia di trafficare, o quando arrivano ospiti all’improvviso.

Per realizzare questa torta ci servirà il forno a microonde, ma è possibile cuocere la torta anche nel forno tradizionale, ovviamente ci vorrà un pò di più per la cottura.

Questa torta possiamo cuocerla o direttamente in tazza, o in una terrina che vada in microonde.

Vediamo come precedere, venite con me in cucina.

Torta al cioccolato velocissima
Ricetta inserita da:
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facilissima
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 2 cucchiai e mezzo di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 3 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di olio di semi o 30 gr di burro fuso
  • 1 uovo intero
  • un pizzico di vanillina
  • un cucchiaino raso di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.
Preparazione
  1. Imburrate innanzitutto un mug, ossia una tazza più lunga che larga all’interno della quale andrà cotto il nostro dolce. Oppure è possibile cuocere la torta in una terrina di piccole dimensioni, avremo una torta da tagliare a fette.

  2. In una ciotola non troppo grande versiamo la farina, lo zucchero, il cacao amaro, il lievito, la vanillina e mescoliamo con la forchetta per togliere eventuali grumi.
    Aggiungiamo l’uovo intero, il latte, l’olio di semi (o se preferite, il burro).
    Mescoliamo bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Versiamo il preparato della torta al microonde nella tazza imburrata, o nella terrina, e cuociamo al microonde per 3 minuti a 800 watt. Vi consiglio di dare un minuto alla volta, almeno le prime volte che preparate la torta, in modo da rendervi conto della cottura, che verificheremo con il solito metodo dello stecchino: se esce asciutto la torta è cotta!
    Ovviamente se mettiamo l'impasto nella terrina ci vorrà qualche minuto in più per la cottura.

  4. Quando la torta è cotta, spolverizziamo con abbondante zucchero a velo e serviamo subito.
    Anche quando sarà fredda, la torta non perderà in fragranza e morbidezza.



Questa ricetta è stata letta da 859 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: