contatore accessi free
Crea sito

Teste di funghi ripiene

Questa ricetta è stata letta da 1705 persone

Funghi ripieni - La cucina di nonna Rita

Le teste di funghi ripiene sono un antipasto molto sfizioso e facilissimo da preparare e volendo possono diventare anche un leggero secondo piatto.

I funghi da utilizzare sono gli champignon, poco costosi e facili da trovare in tutte le stagioni.

Le teste dei funghi champignon si prestano perfettamente ad essere riempite ma possiamo utilizzare anche i porcini, un pò più costosi e raffinati.

Per preparare le cappelle dei funghi ripieni l’unica accortezza è quella di staccare il gambo con molta delicatezza, per non rovinare il cappello che deve raccogliere il ripieno.

Vediamo insieme come preparare le teste dei funghi ripieni.

Teste di funghi ripiene
Portata: Antipasti
Difficoltà: facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 8 funghi champignon grandi
  • 2 ciuffetti di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 30 gr di parmigiano grattugiato + 10 gr per gratinare
  • 1 tuorlo d'uovo
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b
  • pangrattato q.b per ottenere un impasto sodo
  • olio extra vergine d'oliva q.b
Preparazione
  1. Stacchiamo delicatamente i gambi dei funghi e puliamo accuratamente le cappelle per togliere l'eventuale terra e poniamole da una parte.

  2. Puliamo delicatamente anche i gambi e tagliamoli a pezzetti piuttosto piccoli.
    In una padella facciamo scaldare un cucchiaio di olio d'oliva e mettiamo uno spicchio d'aglio che lasceremo dorare leggermente, poi uniamo i gambi dei funghi, un trito di prezzemolo, sale e pepe e lasciamo insaporire.
    Sfumiamo con ½ bicchiere di vino bianco e lasciamo cuocere qualche minuto.

  3. Trasferiamo i gambi cotti iin una terrina dove uniremo il parmigiano grattugiato e due cucchiai di pangrattato, mescoliamo e aggiungiamo il tuorlo d'uovo.
    Mescoliamo e se necessario aggiungiamo altro pangrattato, dobbiamo ottenere un impasto piuttosto sodo.

  4. Adesso prendiamo le cappelle dei funghi e spelliamole e spennelliamole con l'olio evo.
    Riempiamo le teste di champignon con l’impasto aiutandoci con un cucchiaino e pressando bene la farcitura con le dita.
    Disponiamo le teste dei funghi in una teglia rivestita di carta da forno, con la parte della farcitura rivolta verso l'alto.
    Cospargiamo la superficie, dei funghi, con il parmigiano reggiano grattugiato rimanente irroriamo con un filo d’olio evo.

  5. Mettiamo in forno statico preriscaldato a 180° per 20-25 minuti (se forno ventilato a 160° per 10-15 minuti).
    Quando sono cotte serviamo le teste di champignon ripiene irrorandole con un filo di olio evo.


 


Questa ricetta è stata letta da 1705 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: