contatore accessi free
Crea sito

Spaghetti alle vongole

Questa ricetta è stata letta da 4602 persone

Spaghetti alle vongole - La cucina di nonna Rita


Gli spaghetti con le vongole sono un primo piatto della cucina mediterranea, semplice, ma molto apprezzato e che non hanno stagione.

Possiamo realizzare il nostro piatto di spaghetti con le vongole sia nella versione in bianco che con l’aggiunta di pomodoro a pezzetti, sia nell’uno che nell’altra versione avremo un primo buono e profumato.

Per questa ricetta si possono usare vongole veraci fresche o quelle surgelate: io ho usato le vongole veraci precotte e surgelate della RIVAMAR che seleziona con cura, per offrire il massimo della qualità e della sicurezza proprie del Made in Italy. Ecco come preparare in casa degli spaghetti alle vongole davvero perfetti.

Spaghetti con vongole veraci
Ricetta inserita da:
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 1 Kg vongole veraci RIVAMAR oppure fresche
  • 400 gr spaghetti DIVELLA
  • 2 spicchi aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • ½ bicchiere vino bianco
  • olio extra vergine oliva
  • sale e pepe q.b
Preparazione
  1. La sera precedente prendiamo la confezione delle vongole dal congelatore e passiamola in frigo per lasciarla scongelare.
    La mattina successiva togliamo la confezione di vongole dal frigo, apriamo la busta e filtriamo con un colino il liquido che si trova dentro la busta, teniamolo da parte perché lo utilizzeremo per la cottura delle vongole.
    Se utilizziamo quelle fresche, teniamole una notte in abbondante acqua, il giorno successivo sciacquiamole e puliamo bene i gusci.

  2. Mettiamo a bollire, in una pentola capiente abbondante acqua salata.

  3. In una padella mettiamo 2 cucchiai di olio evo, 2 spicchi di aglio in camicia e lasciamo rosolare per qualche minuto senza far bruciare l'aglio.
    Appena l'aglio risulterà dorato, togliamolo e aggiungiamo le vongole e il liquido che abbiamo filtrato, ½ bicchiere di vino bianco che faremo sfumare. Lasciamo cuocere per qualche minuto e spegniamo.

  4. Cuociamo la pasta secondo il tempo di cottura indicato, lasciandola leggermente al dente.
    Riaccendiamo la fiamma e mettiamo la padella con il nostro condimento nel quale verseremo i nostri spaghetti perfettamente scolati. Facciamo saltare la pasta con le vongole per alcuni minuti nella padella, mescolando per far amalgamare bene.
    Aggiungere una manciata di prezzemolo tritato finemente e un’abbondante macinata di pepe.
    Servire ben caldi con un filo di olio a crudo.

    PER LA VARIANTE CON IL POMODORO:

    Quando mettiamo la padella con l'olio e l'aglio dopo che sarà rosolato, aggiungiamo qualche cucchiaio di polpa di pomodoro a pezzetti. Facciamo insaporire e poi aggiungiamo le vongole con il loro sugo di cottura, il ½ bicchiere di vino che faremo sfumare.
    Lasciare cuocere qualche minuto e procedere come da ricetta facendo saltare gli spaghetti insieme al sugo preparato.

Questa ricetta è stata letta da 4602 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: