contatore accessi free
Crea sito

Pulizia dei tappeti

Questa ricetta è stata letta da 56 persone

Pulizia tappeti - I consigli di nonna Rita

Sia che provengano dalle mani sapienti di un artigiano orientale, sia che li abbiano fatti a macchina in una fabbrica di periferia, i tappeti costituiscono uno degli elementi più importanti dell’arredamento. E’ molto meglio tenere il pavimento scoperto, piuttosto che nasconderlo sotto un tappeto macchiato e polveroso.

Normalmente i tappeti si puliscono con l’aspirapolvere, tutta via è necessario qualche volta batterli con il battipanni, prima dal rovescio e poi dal diritto.

Per la pulizia periodica, o prima di riporli, dopo averli battiti e spazzolati si passano con una soluzione di acqua ed ammoniaca nella proporzione di una parte di ammoniaca e dieci di acqua, oppure possiamo utilizzare dei prodotti per la pulitura a secco fatti apposta.

Per riporli si stendono a terra, e, dopo averli coperti con fogli di vecchi giornali, si cospargono di naftalina o canfora; infine si arrotolano e si avvolgono ancora in carta di giornale.

Questa ricetta è stata letta da 56 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*