contatore accessi free
Crea sito

Peperoni con la mollica

Questa ricetta è stata letta da 1978 persone

Peperoni con la mollica - La cucina di nonna Rita

I peperoni nel periodo estivo si preparano in mille modi: ripieni, arrostisti, all’agro dolce … io li adoro con la mollica semplici semplici ma gustosissimi. E poi si possono arricchire con tanti altri ingredienti.

I peperoni con la mollica  sono un antipasto stuzzicante o un contorno e volendo ci si può anche condire la pasta.

Il più delle volte io ci aggiungo anche un pò di tonno in scatola, oppure pinoli o menta … è uno di quei piatti molto versatili e personalizzabili.

Si preparano in poco tempo: lavi, tagli, soffriggi e cuoci. Condisci velocemente e servi! Si possono preparare anche con un certo anticipo, che poi è anche meglio perchè il tutto si insaporisce. 

I peperoni con la mollica si servono tiepidi o freddi e sono sempre buonissimi.

Andiamo a cucinarli e gustiamoli al mare, in montagna o semplicemente sul terrazzo di casa.

Peperoni con la mollica
Portata: Antipasti o Contorno
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 4 peperoni (di diversi colori)
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva q.b
  • pangrattato q.b
  • 1 scatoletta di tonno sott'olio
  • foglioline di menta (oppure foglie di basilico o prezzemolo)
  • qualche pinolo, magari tostato
  • sale e pepe q.b
Preparazione
  1. Laviamo i peperoni, tagliamoli a metà, togliamo i semi e i filamenti bianchi e tagliamoli a listerelle.

  2. In una tegame facciamo rosolare lo spicchio d'aglio spellato e leggermente schiacciato, con qualche cucchiaio di olio evo. Versiamo i peperoni tagliati a listerelle, saliamo e pepiamo, lasciamo cuocere mescolando di tanto in tanto e coprendo con il coperchio per 15-20 minuti.

  3. Quando i peperoni saranno ben cotti, controlliamo che siano ben asciutti, se così non fosse, alziamo la fiamma e togliamo il coperchio per far asciugare l'acqua di cottura, altrimenti quando aggiungiamo il pangrattato, si trasformerà tutto in una pappa.

  4. Quando il fondo di cottura sarà asciugato, aggiungiamo se lo volete, il tonno ben sgocciolato del suo olio di conserva e sbriciolato, mescoliamo bene e lasciamo insaporire qualche minuto con la fiamma a minimo.

  5. A questo punto cominciamo ad aggiungere il pangrattato mettendone un cucchiaio alla volta: la quantità dipende da quanto ne richiederanno i peperoni. Teniamo la fiamma vivace e lasciamo abbrustolire la mollica ma non bruciare. Quando sarà tutto ben tostato, spegnere la fiamma e trasferire in un piatto da portata. Decoriamo con foglioline di menta o pinoli tostati.


 


Questa ricetta è stata letta da 1978 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

2 Responses

  1. Questi mi piacciono davvero davvero tanto!!!!!!!!!! unospicchiodimelone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: