contatore accessi free
Crea sito

Pata pizza della nonna

Questa ricetta è stata letta da 2020 persone

Fetta patapizza - La cucina di nonna Rita

La patapizza è nata per caso, in un giorno di quelli che cambi idea ogni secondo, mi capita ogni tanto di organizzarmi per preparare un piatto e poi cambiare idea.

Adesso vi racconto …

Oggi volevo preparare il rollè di patate, poi, mentre schiacciavo le patate col passaverdura, cambio idea e penso di preparare delle crocchette ripiene con formaggio e prosciutto.

Ma oggi cambio idea repentinamente e mentre amalgamo gli ingredienti, cambio nuovamente idea!

E penso di preparare qualcosa di nuovo: la patapizza.

Devo dire che è venuto fuori un piatto davvero buono, gustoso e facile da preparare. Quante volte, all’ultimo minuto, ci è venuta voglia di pizza, ma non abbiamo più il tempo di far lievitare, o ci manca proprio il lievito: ecco che possiamo preparare, in pochissimo tempo, la nostra PATAPIZZA.

I bambini ne saranno entusiasti ed anche i più grandicelli, e poi volete mettere il gusto di stupire i vostri commensali con qualcosa che non è la solita pizza?

Ma basta con le parole e passiamo ai fatti, andiamo alla ricetta e fatemi sapere.

Patapizza
Portata: Piatti unici
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 600 gr patate
  • 1 uovo
  • Qualche cucchiaio di parmigiano reggiano, grattugiato
  • sale e pepe q.b
  • 50 gr provola dolce, o altro formaggio no mozzarella
  • 2 fettine prosciutto cotto
  • 4 cucchiai polpa di pomodoro a pezzetti
  • Qualche oliva nera, denocciolata
  • origano, q.b
  • olio extra vergine di oliva
  • 2-3 cucchiai farina 00 MOLINO CHIAVAZZA
Preparazione
  1. Sbucciamo e laviamo le patate.
    Tagliamole a pezzi e lessiamole in acqua leggermente salata per una decina di minuti o fino a quando saranno cotte ma non sfatte.
    Scoliamole e passiamole, ancora calde, con lo schiacciapatate lasciandole cadere in una ciotola.
    Aggiungiamo alla purea un uovo, il formaggio grattugiato e cominciamo ad amalgamare il tutto.
    Versiamo un po' di olio evo e qualche cucchiaio di farina e mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo e sodo.

  2. Foderiamo una teglia da pizza, dai bordi bassi, con la carta forno che ungeremo con olio evo.
    Versiamo l'impasto di patate e schiacciamolo con le mani unte di olio, cercando di livellarlo bene sulla teglia.

  3. Condiamo con la polpa di pomodoro a pezzi, il formaggio tagliato a dadini, il prosciutto tagliato grossolanamente, qualche oliva anch'essa tagliata grossolanamente.

  4. Spolveriamo con una generosa manciata di origano, un filo di olio evo e passiamo in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti o fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.
  5. Se necessario passare sotto il grill per qualche minuto se vogliamo colorire un po' la superficie, io non l'ho fatto.

  6. Servire calda, oppure tiepida.



Questa ricetta è stata letta da 2020 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: