contatore accessi free
Crea sito

Pasta al salmone

Questa ricetta è stata letta da 842 persone

Pasta con salmone - La cucina di nonna Rita

La pasta salmone è un primo piatto in gran moda negli anni ’70, la vodka, aggiunta per la preparazione, dava un tono di classe e le uova di lombo sostituivano il più costoso caviale.

La pasta al salmone è ottima per un pranzo o una cena alla quale vogliamo dare un tocco di eleganza e raffinatezza e poi è immancabile per le festività natalizie o per il cenone di fine anno.

 

Pasta al salmone
Ricetta inserita da:
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 500 gr di pasta fresche oppure farfalle, o altro formato
  • 200 gr salmone affumicato, tagliato a listerelle (per questa ricetta potete usare i ritagli venduti ad un prezzo minore)
  • 2,5 dl panna
  • 1 bicchierino vodka
  • 1 cipolla, meglio se scalogno
  • 1 noce burro
  • sale e pepe, q.b
  • 1 vasetto uova di lombo, rosse o nere (opzionale)
Preparazione
  1. Sbucciamo la cipolla, tritiamola finemente e facciamola cuocere a fuoco molto dolce con il burro. Aggiungiamo il salmone tagliato a striscioline e lasciamolo insaporire leggermente, sfumiamo con la vodka e lasciamo evaporare la parte alcolica. Poi uniamo la panna e un bel pizzico di pepe e facciamo scaldare bene il tutto.
    Lasciamo insaporire per qualche minuto a fiamma bassissima e poi spegniamo.

  2. Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola versiamola nella padella con la salsa mescoliamo per amalgamare.

  3. Disponiamo nei piatti da portata e decoriamo con le uova di lombo se preferite. Se non usate le uova di lombo, potete dare un tocco di colore a questa pasta con del prezzemolo o dell’aneto o dei cubetti di pomodoro fresco crudo.


 


Questa ricetta è stata letta da 842 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: