statistiche web
Crea sito

Lollipops di Parmigiano Reggiano (mini palline di Parmigiano)

Questa ricetta è stata letta da 2613 persone

Lollipops - La cucina di nonna Rita

Ed eccomi con un altra ricetta per il contest #PRChel2015 4COOKING della Parmigiano Reggiano.

Non credevo proprio di riuscire a realizzarne un altra per questo contest, ed invece, una volta partita, le idee arrivano una dopo l’altra.

Questa volta ho pensato ad un antipasto, ad uno stuzzicante finger food che ho chiamato Lollipops di Parmigiano Reggiano.

Queste mini palline di Parmigiano sono semplici e veloci da realizzare: semplicità, si, ma con tanto gusto dall’unione di solo tre ingredienti che ci regalano un successo assicurato.

Questi lollipops di Parmigiano Reggiano sono perfetti per un buffet, ma anche per uno stuzzicante spuntino, piaceranno a grandi e piccini basterà accompagnarli con una insalata di stagione: vi assicuro che tutti rimarranno stupiti per la croccante crosticina e l’interno morbido e filante.

E’ possibile realizzare questi deliziosi lollipops, pronti in 30 minuti, anche combinando, oltre il  Parmigiano, una miscela di altri formaggi come: provolone, fontina, asiago o pecorino romano.

Per questa preparazione ho utilizzato una miscela di Parmigiano Reggiano stagionato 24 e 30 mesi.

I lollipos di Parmigiano si gustano a temperatura ambiente o leggermente tiepidi.

Lollipops di Parmigiano Reggiano
Ricetta inserita da:
Portata: Antipasti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 30 o 40 lollipops
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 400 gr di Parmigiano Reggiano DOP stagionato 24 e 30 mesi
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere istantaneo
  • Olio di arachidi per friggere q.b
Preparazione
  1. Per prima cosa grattugiamo con una grattugia a fori grossi il Parmigiano Reggiano.

  2. In una ciotola unire tutti gli ingredienti e cioè: il Parmigiano, le uova, e la farina con il lievito. Mescoliamo bene fino a quando avremo formato una palla.

  3. A questo punto cominciamo a formare le palline di Parmigiano prendendo poco impasto all'incirca ¾ di cucchiaio ciascuno. Le palline non devono essere troppo grandi perchè aumenteranno un poco quando le friggeremo.

  4. Quando avremo formato le nostre palline, mettiamole per 5 minuti in frigo.

  5. In un pentolino o nella friggitrice, mettiamo a scaldare abbondante olio, le palline devo essere completamente coperte dall'olio e questo deve essere ben caldo.
  6. Friggiamo poche palline alle volta non più di quattro e muoviamole dentro l'olio perchè non si appiccichino tra loro e sul fondo. Appena prendono colore, togliamole e scoliamole su carta assorbente, ma vi assicuro che se l'olio sarà in giusta temperatura non si impregneranno troppo.

  7. Ed ecco i nostri lollipops di Parmigiano Reggiano sono pronti per essere serviti. Possiamo infilzarli con uno stecco e servirli adagiati su di un letto di insalata.


 


Questa ricetta partecipa al contest

Parmigiano Reggiano contest

Questa ricetta è stata letta da 2613 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta: