contatore accessi free
Crea sito

Linguine al tonno in bianco

Questa ricetta è stata letta da 1526 persone

Linguine tonno - La cucina di nonna Rita


Le linguine al tonno in bianco, un primo primo piatto velocissimo da realizzare e gustoso, tipicamente estivo. si, sà, col caldo non si ha molta voglia di stare troppo a lungo davanti ai fornelli e la pasta con il tonno per la sua velocità di esecuzione, ci aiuta in questo.

Il tonno in scatola all’olio di oliva è più gustoso ed è perfetto per questa veloce ricetta.

Al condimento possiamo aggiungere a piacere capperi, pinoli, oppure un cucchiaino di uvetta sultanina, che darà alla pasta un aroma dolce che sta benissimo con il tonno.

Possiamo sostituire il pepe con un bel pezzo di peperoncino, se ci piacciono i gusti piccanti.

L’unica accortezza da avere, per preparare un buon piatto, è quella di non cuocere troppo il condimento: basta rosolare l’aglio e poi aggiungere tutti gli altri ingredienti, lasciare insaporire giusto un minuto e poi spegnere il fuoco.

Le linguine sono perfette per la pasta al tonno, ma anche spaghetti, fusilli o farfalle andranno bene.

Linguine al tonno in bianco
Ricetta inserita da:
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 400 gr. di pasta
  • 1 scatola di tonno all'olio extravergine di oliva da 250 gr
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b
  • un ciuffetto di prezzemolo
Preparazione
  1. Mettiamo la pentola con l'acqua per cuocere la pasta e nel frattempo prepariamo il condimento.

  2. Apriamo il tonno e sgoccioliamo l'olio. Sminuzziamo il tonno a pezzetti grossolanamente.

  3. In una padella grande facciamo imbiondire l’aglio intero, leggermente schiacciato, in abbondante olio evo. Quando inizia a dorare uniamo il tonno, mescoliamo, versiamo il vino e lasciamo sfumare per un paio di minuti. Spegniamo il fuoco.

  4. Scoliamo la pasta 2 minuti prima di fine cottura, e versiamola direttamente nella padella dove abbiamo il condimento. Mescoliamo con il tonno, aggiungendo, se lo riteniamo necessario, 1 mestolino di acqua di cottura della pasta. Lasciamo finire al cottura al dente della pasta, aggiungiamo il prezzemolo tritato finemente, spegniamo e trasferiamo nei piatti.

  5. Serviamo con una spolverata di pepe nero.

I consigli di nonna Rita
Se volete un piatto ancora più gustoso, si possono aggiungere uno o due cucchiai di mais al tonno: questo renderà il piatto ancora più appetitoso.

 

Questa ricetta è stata letta da 1526 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: