statistiche web
Crea sito

Filetto al pepe verde

Questa ricetta è stata letta da 2011 persone

Il filetto al pepe verde è un piatto di carne originario della cucina francese.

Filetto al pepe verde - La cucina di nonna Rita

Filetto al pepe verde

La carne viene servita con una ricca salsa al pepe verde, resa cremosa dalla panna e arricchita dalla cipolla e dal vino bianco.

Il risultato è un piatto saporito, dove la panna non appiattisce tutti i sapori.

Purtroppo il filetto al pepe deve essere preparato al momento, ma possiamo avvantaggiarci preparando in anticipo la base della salsa e disponendo sul tavolo di lavoro tutti gli ingredienti e gli utensili necessari.

Filetto al pepe verde
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 600 gr carne di filetto, suddivo in quattro fette da 150 gr ognuna
  • 1 cipolla, bianca
  • 10 cl vino bianco, secco
  • 1 cucchiaino senape forte, se gradita
  • 2 cucchiai pepe verde, (in salamoia, oppure secco e in questo caso lasciatelo ammollare una mezz’oretta in acqua tiepida)
  • 2 dl panna, liquida
  • 75 gr burro
  • sale
  • pepe, macinato o pestato al momento q.b.
Preparazione
  1. Tritiamo finemente la cipolla.

  2. Facciamo rosolare la cipolla in una padella con 25 grammi di burro, per circa 5 minuti.

    Bagniamo con il vino bianco e lasciamolo evaporare, cuocendo ancora circa 10 minuti.

  3. Cuociamo il filetto con i 50 gr di burro rimasto in un’altra padella.

  4. Per un filetto al sangue bisognerà cuocerlo circa un minuto per lato, altrimenti proseguiamo la cottura fino a due minuti per lato; per girare le fette di filetto usiamo una paletta ed un cucchiaio e non una forchetta, per non far fuoriuscire i succhi.

  5. Saliamo e pepiamo a fine cottura.

  6. Mettiamo la carne da parte e teniamola in caldo

  7. Aggiungiamo alle cipolle già cotte la panna liquida, la senape se gradita, e il pepe verde ben scolato (se abbiamo usato il tipo secco), e aggiustiamo di sale.

  8. Cuociamo a fuoco vivo mescolando per circa 1 minuto.

  9. Disponete le fette di filetto su piatti individuali, versiamo la salsa al pepe verde, e serviamo subito.

Accompagniamo questo raffinato piatto di carne con patate al vapore o del purè sempre di patate, oppure con delle verdure al burro.

Se poi vogliamo risparmiare oppure non abbiamo trovato del filetto (purtroppo il filetto è un taglio di piccole dimensioni molto richiesto sopratutto per le festività), possiamo preparare questa ricetta utilizzando delle bistecche non troppo sottili, da cuocere semplicemente sulla griglia e da servire poi cosparse di salsa al pepe verde. Il risultato sarà lo stesso ottimo.

Se, invece, preferiamo un piatto profumato e poco piccante possiamo sostituire il pepe verde con il pepe rosa, mentre se ci piace un gusto intenso, mediamente piccante, con un vago sentore di limone, sostituitelo con il pepe di Sichuan.

Sia il pepe rosa che il pepe di Sichuan non sono veri tipi di pepe, ma le bacche secche di altre piante, non appartenenti alla famiglia del pepe.

Questa ricetta è stata letta da 2011 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta: