contatore accessi free
Crea sito

Elicoidali con capperi e mozzarella

Questa ricetta è stata letta da 564 persone

Elicoidali capperi e mozzarella - La cucina di nonna Rita


Oggi prepariamo elicoidali con capperi e mozzarella:  un primo sfizioso ma nello stesso tempo semplice e leggero.

A pranzo bisogna ricaricare le energie e rimanere leggeri per riprendere, dopo la pausa pranzo, il lavoro in ufficio o in casa.

Ottimi come pasta fredda per le giornate estive e calde.

Allora andiamo tutti in cucina a preparare elicoidali con capperi e mozzarella.

 

Elicoidali con capperi e mozzarella
Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 125 ml Olio evo
  • 125 gr capperi
  • 500 gr elicoidali
  • 2 cucchiai succo di limone
  • 100 gr basilico, foglie
  • 50 gr grana, grattugiato
  • 250 gr pomodoro ciliegino
  • 8 bocconcini mozzarella
  • Olio evo, q.b
  • foglie basilico, per guarnire
  • sale e pepe q.b
Preparazione
  1. Facciamo soffriggere in metà dell'olio evo i capperi.
    Mescoliamo e proseguiamo la cottura per qualche minuto ancora. A cottura avvenuta, spegniamo la fiamma.

  2. In un contenitore mettiamo l'olio evo rimasto, il succo del limone, un pizzico di sale e un di pepe (sa gradito), il basilico, che avremo precedentemente lavato e di cui terremo qualche foglia da parte, e il grana grattugiato.
    Con un frullatore ad immersione o un robot da cucina otteniamo un composto cremoso ed omogeneo.
    Aggiungiamo altro olio evo se notiamo che sia troppo denso e facciamo fatica a frullare, dobbiamo ottenere una specie di pesto.

  3. Laviamo il pomodoro ciliegino, tagliamolo in quattro spicchi.

  4. Lessiamo al dente la pasta.
    A cottura avvenuta, scoliamola e condiamola con la crema ottenuta.
    Mescoliamo bene in modo da far amalgamare la crema con la pasta.
    Uniamo la mozzarella tagliata a cubetti e il pomodoro ciliegino tagliato a spicchi e mescoliamo il tutto.

  5. Sistemiamo la pasta nei piatti e serviamo decorando con le foglie di basilico e aggiungendo un filo di olio evo a crudo.

  6. Buon appetito!



Questa ricetta è stata letta da 564 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: