statistiche web
Crea sito

Don Cannolo: la pasticceria a casa tua

Questa ricetta è stata letta da 396 persone

Dolci Don Cannolo - La cucina di nonna Rita

Don Cannolo - La cucina di nonna Rita

I dolci siciliani sono noti un po’ in tutto il mondo, anche perché in ogni parte del mondo c’è un italiano. Chi non conosce i cannoli, le paste di mandorla o di pistacchio, i frutti di marzapane (in Sicilia li chiamiamo frutti di martorana).

E si sa che quando si è lontani da casa la nostalgia viene, non solo per i luoghi che si sono lasciati, ma anche per i cibi della tradizione.

Ma oggi con la tecnologia moderna e con internet che, se per certi versi ci tiene incollati per ore allo schermo del PC a chattare, twittare e distribuire like e sentenze di ogni tipo, per un altro verso è uno strumento che ci consente di arrivare dove non ci sarebbe possibile.

Ad esempio io mi sento molto vicina a mia figlia che vive in Germania ormai da otto anni, e tramite il PC possiamo vivere una quotidianità che altrimenti non sarebbe possibile: vedere i nipotini crescere, potergli raccontare una storia, passare del tempo insieme anche se ci separano molti chilometri.

Attraverso il web è anche possibile trovare aziende che fanno della tipicità il loro cavallo di battaglia, e Don Cannolo è una di queste delle tante aziende.

Don Cannolo è il pasticcere siciliano che nel rispetto delle autentiche tradizioni e l’utilizzo di ingredienti di altissima qualità, giorno dopo giorno delizia grandi e piccini portando i suoi dolci siciliani, unici e superbi, in giro per l’Italia e per il mondo. Un lavoro che viene svolto con passione, dedizione ed entusiasmo, da chi porta la Sicilia e i suoi dolci nel cuore.

L’idea innovativa di Don Cannolo, che unisce tradizione e novità, è quella di aver ideato un moderno E-commerce per la vendita di questi rinomati dolci siciliani. In particolare la spedizione dei cannoli con ricotta di pecora di Ragusa, scaglie di cioccolato fondente di Modica IGP e granella di pistacchio di Bronte DOP è davvero particolare. Viene infatti utilizzato il metodo Don Cannolo! E direte voi in cosa consiste? Ve lo spiego subito.

Cannoli Don Cannolo - La cucina di nonna Rita

Per assaporare un cannolo perfetto è necessario riempirlo al momento, e questo lo sa chi ha gustato i cannoli in pasticceria. La cialda tende ad assorbire l’umidità della ricotta perdendo velocemente la sua tipica croccante caratteristica peculiare del cannolo, che deve scrocchiare quando viene addentata la cialda che racchiude la ricotta. A tal fine Don Cannolo separa la ricotta dalle cialde, lasciando a te il simpatico compito di riempirli!

Grazie alla celere spedizione effettuata entro le 24 ore, la freschezza della ricotta è garantita! Preparare un Don Cannolo è semplice, veloce e divertente! Ti verrà inviato un kit con le cialde di cannolo, una sac a poche contente la ricotta già pronta per riempirle e una busta contente la granella di pistacchio.
I cannoli è possibile acquistarli solo entro il territorio Italiano perché per Don Cannolo la qualità viene prima di ogni cosa: la ricotta è sempre fresca e mai congelata, e partendo dalla Sicilia richiede tempi di spedizione brevi.

Comunque se vivi all’estero puoi acquistare altre prelibatezze, come:

Paste di mandorle Don Cannolo - La cucina di nonna Rita  Paste di mandorla di Avola

Pasta di pistacchio Don Cannolo - La cucina di nonna Rita Paste di pistacchio Bronte DOP 

Torrocini Don Cannolo - La cucina di nonna Rita  Torroncini alle mandorle di Avola

Frutti di marzapane don Cannolo - La cucina di nonna Rita  Marzapane alle mandorle di Avola


Sicuramente da provare, questi dolci della tradizione Siciliana, prodotti nel pieno rispetto del territorio e della loro tipicità. Quindi perchè non approfittare per poterli avere comodamente a casa con un semplice click?

Questa ricetta è stata letta da 396 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Ti potrebbe interessare anche...