contatore accessi free
Crea sito

Cotoletta di pollo

Questa ricetta è stata letta da 1425 persone

Cotoletta di pollo e patate - La cucina di nonna Rita


La cotoletta di pollo o di vitello è un classico della cucina italiana: non c’è cucina dove non venga preparata per la felicità di grandi e piccini.

Le varianti della cotoletta sono tante, oggi ho preparato le cotolette di pollo: semplici veloci e gustose. Ma possiamo prepararle con vitello, tacchino, maiale, ecc il procedimento non cambia per ottenere delle cotolette ottime stuzzicanti che basterà accompagnare con patate al forno o fritte, oppure per contrastare la frittura, con una bella insalata di stagione.

La mia cotoletta di pollo ho preferito cuocerla al forno, ma potete benissimo friggerla in abbondante olio bollente e lasciarle sgocciolare su carta fritti.

Vi svelo anche il mio piccolo segreto per ottenere una panatura croccante e gustosa.

Vieni in cucina con me a preparare le cotolette di pollo.

Cotoletta di pollo
Ricetta inserita da:
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 4 fette petto di pollo
  • 2 uova
  • 20 gr parmigiano reggiano grattugiato
  • pangrattato q.b
  • farina di granoturco per polenta istantanea
  • sale e pepe q.b
  • olio extra vergine oliva
Preparazione
  1. In una ciotola sbattiamo le uova con una parte del formaggio grattugiato.

  2. In un vassoio versiamo la metà del pangrattato che ci occorre per panare le nostre fettine, e metà della farina di mais (il preparato istantaneo per polenta per intenderci).
    Misceliamo bene pangrattato e farina di granoturco o mais (questo è il mio trucco per la panatura croccante e gustosa), saliamo pepiamo e mescoliamo il rimanente formaggio grattugiato.

  3. Battiamo leggermente, con un batticarne, le fettine di pollo.

  4. Intingiamo una per una le fettine nell'uovo battuto con il formaggio, poi passiamole nella miscela di pangrattato e paniamo per bene facendo aderire il pangrattato.
  5. Sistemiamo le fettine panate su una teglia foderata con carta forno che spennelleremo con olio evo.

  6. Mettiamo la teglia in forno per 20 minuti, o fino che le fettine non risulteranno cotte e dorare.

  7. Se preferite possiamo friggere le cotolette in abbondante olio caldo e lasciarle sgocciolare su carta fritti.

  8. Servire calde.


 


Questa ricetta è stata letta da 1425 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: