statistiche web
Crea sito

Cosce di pollo in padella

Questa ricetta è stata letta da 460 persone

Coscia di pollo in padella - La cucina di nonna Rita

 

Le cosce di pollo preparate in padella sono un classico e facile secondo, invitante e sempre apprezzato da tutti. La cottura in padella garantisce di avere cosce di pollo ben dorate e succose.

Per avere delle cosce di polle gustose è importante sia la cottura che il condimento: quindi abbondiamo con le erbe aromatiche e saliamo per bene.  L’aggiunta di vino bianco conferisce un piacevole sapore, che alla fine ci permette di ottenere anche un fondo di cottura, con cui accompagnare il nostro piatto.

L’accompagnamento perfetto per le nostre cosce di pollo non possono che essere le patate da unire a fine cottura del pollo per ottenere un piatto completo e naturalmente gustoso.

Allora che ne dite, andiamo in cucina?

Cosce di pollo in padella
Ricetta inserita da:
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 8 cosce di pollo (oppure 1 pollo intero diviso in pezzi)
  • 2 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • un trito di cipolla, carota e sedano q.b
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1-2 bicchieri di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
Preparazione
  1. Mettiamo un filo d’olio evo in una padella, aggiungiamo il trito di cipolla, carota e sedano e mettiamo tutto sul fuoco.
    Teniamo la fiamma medio-alta sotto la padella, poi uniamo le cosce di pollo rivolgendo la parte con la pelle sul fondo della padella e lasciamole per circa 10 minuti, rigirandole spesso per conferirgli una rosolatura omogenea.
    Aggiungiamo anche il sale e il pepe e gli aghi tritati del rosmarino, in modo che il sapore si amalgami alle cosce di pollo, ricordiamoci di aggiungerlo anche sull'altro lato delle cosce di pollo quando le rigiriamo.
    Questa parte della ricetta è di fondamentale importanza, perché solo facendo rosolare per bene le cosce di pollo, si ottiene successivamente una cottura succulenta.

  2. Dopo aver fatto rosolare le cosce di pollo nella padella, abbassiamo la fiamma ed aggiungiamo un bicchiere di vino bianco, copriamo la padella con un coperchio. Rigiriamo le cosce di pollo per un paio di volte, mentre stanno cuocendo. Uniamo un altro goccio di vino, solo se il fondo di cottura è troppo asciutto. Lasciamo cuocere per 15-20 minuti, dipenderà dalla grandezza delle cosce di pollo.

  3. Quando sono cotte serviamole con il fondo di cottura che si è formato nella padella.

  4. Se invece vuoi preparare le cosce di pollo al forno, una volta che le abbiamo rosolate per bene e condite e sfumate con il vino bianco, trasferiamole in una teglia con tutto il fondo di cottura e lasciamole cuocere a 200°C per una mezz'ora o fino a quando saranno belle dorate e cotte.

  5. Serviamo le cosce di pollo ben calde con il fondo di cottura.


 

Questa ricetta è stata letta da 460 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Ti potrebbe interessare anche...