contatore accessi free
Crea sito

Coppa alla crema di yogurt con pesche: fresco dessert

Questa ricetta è stata letta da 122 persone

Coppa crema yogurt alle persche - La cucina di nonna Rita

 

La coppa alla crema di yogurt con pesche, è un dessert al cucchiaio decisamente estivo, ma adatto in qualsiasi stagione dell’anno quando si desidera qualcosa di buono e sano per merenda o per il dopo cena.

Possiamo realizzarlo con altri tipi di frutta fresca o utilizzando la frutta sciroppata, come in questo caso. Un dolce poco impegnativo, di facile riuscita e, sopratutto, molto goloso.

La coppa alla crema di yogurt possiamo personalizzarla come vogliamo, possiamo aggiungere granella di frutta secca, oppure biscotti sbriciolati, insomma date libero sfogo alla fantasia.

Bene, andiamo in cucina a preparare le nostre coppe

 

Coppa alla crema di yogurt con pesche
Ricetta inserita da:
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facilissima
Porzioni: 4 coppe
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 170 gr di yogurt greco al naturale
  • 200 ml di panna per dolci
  • un cucchiaio di zucchero a velo (se la panna è già zuccherata non serve)
  • 8 metà di pesche sciroppate oppure tre pesche o altra frutta fresca
Preparazione
  1. Per prima cosa montiamo la panna, fredda di frigo, con un cucchiaio di zucchero a velo. Se la panna è già dolcificata non occorre aggiungere lo zucchero.
    Quando la panna sarà montata, mettiamola in frigo.

  2. Se utilizziamo la frutta fresca, sbucciamola, prendiamo una delle pesche tagliamola in pezzi e frulliamola con un frullatore. Io ho utilizzato le pesche sciroppate.
    Uniamo la purea ottenuta allo yogurt mescolando bene per rendere la crema omogenea.
    Aggiungiamo alla crema ottenuta la panna montata molto delicatamente mescolando dal basso verso l'alto con una spatola.

  3. In una coppa disponiamo sul fondo un cucchiaio di crema, la frutta tagliata a pezzetti e ricopriamo con altra crema Fino a riempire la coppa e terminare con uno strato di crema. Procediamo con le altre coppe: io ne ho realizzate 4, ma dipende dalla grandezza della coppetta.

  4. Decoriamo la superficie con altra frutta tagliata a fettine e poniamo in frigo per almeno due tre ore.

  5. Servire fredde.


Questa ricetta è stata letta da 122 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: