statistiche web
Crea sito

Colomba Pasquale velocissima

Questa ricetta è stata letta da 169 persone

 

Colomba pasquale senza lievitazione - La cucina di nonna Rita

 

La colomba pasquale velocissima è un dolce veloce e buonissimo che nulla ha da invidiare alla colomba classica.

Era da tempo che desideravo realizzare la colomba in casa, ma non avendo l’impastatrice, non mi sono cimentata. L’impasto della colomba classica richiede che l’impasto sia ben incordato e lavorando a mano non si ha la certezza della riuscita e poi i tempi lunghi di lievitazione, ogni volta mi facevano desistere dall’impresa.

Ma questa volta ho deciso di provare a fare la colomba in casa è ho voluto provare una ricetta che tra tante mi ha convinta e devo dire che merita proprio: la colomba che si ottiene non ha nulla da invidiare a quelle a lunga lievitazione.

Si ottiene una colomba profumata e gustosa, morbidissima e bella alta. La possiamo realizzare nell’apposito stampo per colomba oppure in una normale tortiera per trasformarla in una torta colomba.

Allora che ne pensi di andare in cucina a preparare la nostra colomba velocissima?

Colomba Pasquale velocissima
Ricetta inserita da:
Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Porzioni: 1 colomba
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 280 gr di farina 00 o 0
  • 20 gr di farina di mandorle
  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 130 gr di burro
  • 120 gr di latte di mandorle
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 30 gr di mandorle
  • 40 gr di canditi

  • Per la glassa
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 30 gr di farina di mandorle
  • 1 albume
  • mandorle intere q.b
  • granella di zucchero q.b
  • Uno stampo per colomba da 750 grammi
  • oppure una tortiera da 24 cm
Preparazione
  1. Iniziamo a lavorare con le fruste elettriche o a mano, il burro con lo zucchero all’interno di una ciotola, fino ad ottenere una crema.
    Sempre lavorando aggiungiamo un uovo alla volta.
    Quando abbiamo inserito tutte le uova aggiungiamo la farina con il lievito setacciati e la farina di mandorle con il pizzico di sale.
    Quando tutta la farina sarà stata assorbita versiamo il latte di mandorla.
    Uniamo al composto i canditi, amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.

  2. Foderiamo, se non abbiamo lo stampo da colomba da 750 grammi, una tortiera da 24 cm, con carta da forno e versiamo l’impasto.

  3. Prepariamo la glassa:
    Mettiamo in una ciotola la farina di mandorle con lo zucchero a velo, aggiungiamo l’albume e mescoliamo bene per ottenere una crema.
    Versiamo con l’aiuto di un cucchiaio la glassa sopra alla superficie della colomba, distribuiamo in modo sparso le mandorle intere o tagliate a lamelle sottili e la granella di zucchero.

  4. Inforniamo a 200°C, forno statico, per i primi 10 minuti, poi abbassiamo la temperatura a 180°C e lasciamo cuocere per altri 30-35 minuti, dipende dal forno controllare sempre la cottura con la prova dello stecchino, se esce asciutto la colomba è cotta.

  5. Quando la colomba è cotta lasciamola all’interno del forno spento per 10 minuti, poi togliamo dal forno e lasciamo intiepidire per altri 10 minuti, se abbiamo utilizzato una tortiera, aiutandoci con la carta da forno estraiamola dalla teglia e lasciamola raffreddare su una gratella.
    Se abbiamo utilizzato la forma di carta lasciamola raffreddare nello stampo.

  6. La nostra colomba velocissima è pronta per essere gustata meglio se aspettiamo il giorno successivo.



 

 

Questa ricetta è stata letta da 169 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Ti potrebbe interessare anche...