contatore accessi free
Crea sito

Braciole di maiale ai ferri

Questa ricetta è stata letta da 1629 persone

Braciole di maiale ai ferri - La cucina di nonna Rita
Le braciole di maiale ai ferri un secondo di carne da completare con una insalata: e la cena è servita.

Per rendere ancora più gustosa la carne di maiale vi consiglio di marinarla: questo La renderà ancora più morbida e ne esalterà il sapore.

La marinatura che ho usato, e che uso di solito per la carne, è il salmoriglio: una emulsione di olio evo e succo di limone, aromatizzato con pezzetti di aglio, origano sale e pepe.

Ma andiamo a preparare le nostre braciole di maiale.

Braciole di maiale ai ferri
Ricetta inserita da:
Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 
Tempo cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 4 braciole di maiale
  • 1 bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • 2 limoni
  • 2 spicchi di aglio (potete omettere se non vi piace il gusto forte)
  • origano q.b
  • sale e pepe q.b
Preparazione
  1. Versiamo l'olio in una ciotola e aggiungiamo il succo di limone che avremo filtrato, gli spicchi di aglio sbucciato e tagliata a pezzetti, una presa di sale, una spolverata di pepe e un pizzico abbondante di origano.
    Battiamo il tutto con una forchetta o con una frusta fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati e l'emulsione non diventa chiara.

  2. In un contenitore abbastanza grande, disponiamo sul fondo le braciole senza sovrapporle e irroriamole con il salmoriglio che abbiamo preparato, facendo in modo di ricoprirle. rigiriamole e copriamo con pellicola per alimenti. Lasciamo riposare in frigorifero per almeno un ora.

  3. Passato il tempo di riposo, scaldiamo la bistecchiera che avremo leggermente unto con dell'olio, quando sarà ben calda disponiamo le braciole per la cottura togliendole dalla marinatura.
    Facciamo cuocere da entrambi i lati e quando la carne risulterà cotta, saliamo e disponiamo sui piatti di portata.

  4. Serviamo ben calda accompagnando con altro salmoriglio che avremo preparato e disposto in una ciotola dalla quale ogni commensale potrà servirsi per condire la propria braciola.

I consigli di nonna Rita
Possiamo marinare nello stesso modo le braciole per la cottura alla brace. Il risultato sarà ottimo. Oltre a marinare la carne, durante la cottura alla brace possiamo spennellarla con il salmoriglio.

 


Questa ricetta è stata letta da 1629 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

You may also like...

2 Responses

  1. clibi ha detto:

    E’ vero la marinatura arricchisce di sapore la carne ed un semplice piatto diventa una prelibatezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vota la ricetta: